News Precedente
CHALLENGE F.RENAULT

Mugello, gara 1: vince Mancinelli



Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+

Una a Monza, l’altra e Imola e quindi la terza al Mugello: non si ferma più Christian Mancinelli, che sui saliscendi toscani si è imposto in Gara 1. Una vittoria che ha consentito al marchigiano della GSK Motorsport di balzare anche al comando della classifica, subentrando nella fattispecie all’ex leader Andrea Boffo, per la circostanza quarto alla bandiera a scacchi. Ma c’è un nome che bisogna tenere bene a mente ed è quello di Alberto Agresta, 15 anni e 6 mesi, alla sua seconda uscita nel Challenge F.Renault 2.0 Italia e subito sul podio. Il “pilotino” della MG Motorsport ha conquistato il secondo posto dopo avere lottato con il più esperto Tommaso Menchini, compagno di squadra di Mancinelli ed in grande forma durante tutto il weekend. Buon quinto Omar Mambretti, mentre Veronesi ha pagato una partenza anticipata con un drive through.

Alla prima curva arriva largo il poleman Veronesi, che viene infilato sia da Mancinelli che Agresta (partiti bene rispettivamente dalla seconda e dalla terza fila). Menchini perde due posizioni e scivola quarto, proprio alle spalle di Veronesi. A quest’ultimo viene però esposto il cartello del drive through. Il messicano Sistos precipita nono per un problema al cambio dopo essersi avviato quinto. Chi recupera bene è Boffo, che si porta quarto. Un contatto alla seconda curva elimina subito un incolpevole Stefano De Val. Allunga il passo Mancinelli, che fa segnare anche il giro più veloce. Dietro, invece, Agresta è impegnato a resistere agli attacchi di Menchini. Ne approfitta per avvicinarsi anchee Boffo, mentre Mambretti è quinto, più distaccato dal terzetto di testa. A un minuto mezzo dallo scadere del tempo il primo attacco di Menchini, ormai pressato a sua volta da Boffo. Ma non c’è più tempo e le prime posizioni rimangono congelate fino all’arrivo.

Domenica 29 maggio 2011, gara 1

1 - Christian Mancinelli - GSK - 14 giri in 26’01”222
2 - Alberto Agresta - MG Motorsport - 13”649
3 - Tommaso Menchini - GSK - 14”503
4 - Andrea Boffo - Team Torino - 15”334
5 - Omar Mambretti - Team Torino - 21”553
6 - Simone Taloni - Winner Motorsport - 22”549
7 - Nicola De Val - Viola Formula - 24”085
8 - Patrick Gobbo - Team Torino - 24”195
9 - Claudio Castiglioni - CO2 - 27”598
10 - Emanuele Piva - Viola Formula - 27”611
11 - Michael Dörrbecker - Costa Rica/Facondini - 32”391
12 - Angelo Mezzatesta - GSK - 55”327
13 - Andrea Baiguera - Brixia - 55”760
14 - Laura Polidori - LP Motorsport/Facondini - 1’14”385
15 - Gabriele Larini - Team Torino - 1’14”630
16 - Vanessa Carballo - Costa Rica/Facondini - 1’18”142
17 - Juan Carlos Sistos - Costa Rica/Facondini - 5 giri

Giro più veloce: Christian Mancinelli 1’49”756

Ritirati
6° giro - Pierluigi Veronesi
1° giro - Stefano De Val
1° giro - Matteo Ciccaglioni

Il campionato dopo 5 gare:
1. Christian Mancinelli 118 punti; 2. Andrea Boffo 116; 3. Omar Mambretti 112; 4. Tommaso Menchini 110; 5. Nicola De Val 90.

29 Mag [11:06]

News Successiva